Oggi l'orto te lo semina il tuo smartphone!

08/09/2016

Oggi l'orto te lo semina il tuo smartphone!


Chi lo avrebbe detto che per coltivare l'orto oltre alla zappa e al rastrello avremmo usato anche il telefono di ultima generazione? Solo molto di recente nuove app per Android e Ios si stanno affacciando in rete per dare supporto a neofiti ed esperti dell'orto faidate, ma con strumenti adatti anche ai professionisti. Come non compiacersi quando il proprio smartphone ti notifica che sta arrivando la luna migliore per seminare questo o quell'ortaggio, o ti calcola distanze e consociazioni fra le piante e le semine? Così l'orto diventa sempre più divertente e in qualche modo sta anche in una tasca. Ma non parliamo di orti virtuali ma di quelli veri, dove grazie a un'app tutto diventa più facile. Fra le diverse applicazioni ora in rete ne abbiamo provate diverse e quella che ci ha convinto di più è sicuramente Tomappo e come noi le altre migliaia di utenti che l'hanno scaricata e valutata 4,8 stelle su un massimo di 5. E così l'abbiamo provata anche noi.

Uno dei punti di forza di questa giovane startup, proposta questa estate anche in italiano, è il suo sito web http://tomappo.it/ che da ingresso gratuito e assistenza per l'orto e il giardinaggio. Qui potete trovare anche la presentazione dei fondatori di questo sistema: Bojan e Tilen, che cresciuti a verdure fresche coltivate dal padre e hanno preso ispirazione dall'orto di famiglia per costruire questa innovazione. Poi gli altri del gruppo: Marko & Marko i programmatori e Vanya la meteorologa. Grazie alla loro idea ora ognuno può disporre di un calendario completo per seminare e piantare nei giorni di foglia, fiore, radice e frutto, e inoltre le fasi visibili della luna e il meteo. Nel sito web invece l'applicazione dispone anche di un pianificatore dell'orto che è il vero cuore del sistema, molto semplice da usare ma anche strumento sofisticato di progettazione, che suggerisce distanze di impianto, consociazioni, quantità delle superfici necessarie per produrre abbastanza per 4 persone, e tanto altro.

Curioso di saperne di più ho allora contattato uno dei fondatori dell'app, Tilen, e gli ho posto alcune domande.


Ciao Tilen, quali sono le caratteristiche principali del planner Tomappo?

Cosa cresce bene vicino al pomodoro? Quanti cetrioli devo piantare per avere una produzione per una famiglia di quattro persone? Quali sono le distanze tra le aiuole…

Se vogliamo ottenere il meglio dalle proprie colture e per mantenere fertile il terreno nonostante lo sfruttamento, bisogna pianificare il proprio orto in anticipo. Il pianificatore dell’orto Tomappo serve a rendere più facile la pianificazione e far vedere come si evolverà il proprio orto durante la stagione.

Ti dice la consociazione adatta, la quantità di seme o di piantine necessarie, le distanze tra le piante e la stima della produzione delle verdure scelte. Per la prossima stagione vedremo di sincronizzarlo con l’app mobile, così da poter vedere cosa e dove piantare una volta sull’orto. Inoltre vogliamo aggiungere anche la rotazione delle colture che è la base per avere un orto sano e un raccolto migliore.

Quali forme di assistenza tecnica alla coltivazione prevedi che tomappo potrà dare ai neofiti?

L'app li aiuterà durante tutta la stagione con funzioni specifiche. Durante l'inverno potranno pianificare il proprio orto con il planner, poi durante la stagione li aiuterà a scegliere i tempi giusti per seminare e piantare in base al calendario delle semine e delle previsioni del tempo. Tutti gli appunti che riguardano le verdure e le annotazioni sull'orto e sui lavori fatti poi possono essere inserite nell'app che funziona anche come diario dell'orto. Cosi l'anno seguente potranno vedere cosa ha funzionato e cosa no e sperimentare nuove soluzioni.

Come si sta espandendo tomappo e in quali nazioni?

L’idea di fare Tomappo nasce dal vedere nostro padre, appassionato di orto da oltre 50 anni, che scrive tutti gli appunti sul calendario delle semine. Siamo partiti da un start up weekend in Slovenia nel 2013, e quest’anno abbiamo finalmente tradotto l’app anche in inglese, tedesco ed italiano.

Tomappo è presente da aprile nella maggior parte del centro Europa. Stiamo prendendo ogni giorno sempre più utenti, specialmente qui in Italia. Nel futuro vogliamo espanderci anche negli Stati Uniti, però per adesso vogliamo concentrarci sullo sviluppo, per rendere l’applicazione sempre più utile, in base alle esigenze dei nostri utenti.

Perché dovrei usare Tomappo?

Credo non tocchi a me dire perché usare proprio Tomappo. È meglio lasciar parlare gli utenti che già l’hanno provata. Claudio per esempio ha lasciato questa review su Google play: “L'unica App che fa davvero tutto quello che promette nella descrizione, sempre veloce e puntuale. Anche come descrizione degli argomenti trattati, molto esaustiva e delucidante. Consigliatissima!!! Davvero un App fatta bene: semplice, intuitiva e con una schermata iniziale che va subito al dunque! Complimenti!”

Tomappo: senza pubblicità, gratuita, con programmi di sviluppo futuri, Bioseme vi consiglia di provarla.

Per installarla basta visitare la pagina dedicata all'app nel sito Tomappo