Trier par Trier par

RAFANO O RAMOLACCIO

Famiglia: Cruciferae

Specie: Raphanus sativus var. Major

Origine: Europa-Asia

CLIMA: ottimale per la crescita 15-20°C - minimo 5°C -  esposizione soleggiata

SEMINA: luna calante -  impianto 10x30 - 70-80 piante mq. - semina aprile/maggio per raccolta estiva - semina agosto/settembre per raccolta invernale

BIOINFORMA Specie poco diffusa negli orti necessita di poche cure. La semina diretta è consigliata sia a file che a spaglio. La radice è fittonante.  Specie  soggetta ad attacchi di bruchi che comunque sono facilmente contrastati in biologico con il   bacillus thuringiensis . Coltura intercalare non deve seguire le cucurbitaceae ( angurie, meloni, zucchine e zucche ), umbrelliferae ( carota, finocchio, prezzemolo, sedano ), solanaceae ( pomodori, peperoni, melanzane e patate ) , fagioli ed altre cruciferae ( cavoli, cime di rapa, rape, ravanelli e rucole ).La consociazione è possibile con spinaci, cipolle, lattughe e carote.

NEMATOCIDA NATURALE - Il rafano svolge azione nematocida. Il meccanismo di azione è naturale, in quanto i nematodi nel terreno sotto forma di cisti, si insediano nella radice del rafano.  Siccome il rafano ha ciclo brevissimo – 60 giorni – i nematodi non riescono a completare il ciclo vitale. Prima della completa fioritura il rafano deve essere trinciato ed interrato. In questo modo si ottiene anche un sovescio di sostanza organica.

Raifort Rafano Ramolaccio Vitus

Catégorie: RAFANO O RAMOLACCIO

3,00 TTC

 Raifort Ramolaccio Vitus – Racines de 150 gr. avec saveur piquante -  On peut  les consommer soit crues que cuites .

Expédition sur: 02 Jul 2019
 

Raifort Rafano Ramolaccio Rotondo Bianco di Milano

Catégorie: RAFANO O RAMOLACCIO

3,00 TTC

Racines de 150 Gr. à la saveur piquante - On peut les consommer soit crues que cuites - Raifort "nematocida" - Les plantes coupées dans le terrain ont des propriétés nématocides

Expédition sur: 02 Jul 2019