VALERIANA

Famiglia: Valerianaceae

Specie: Valerianella olitoria

Origine: Mediterraneo

CLIMA: ottimale per la crescita 10-15°C -minima 5°C -   esposizione soleggiata ed ombreggiata - fotoperiodo corto

SEMINA: luna crescente -  impianto 10x30 - 80 piante mq. - semina febbraio/maggio per raccolta estiva - semina settembre/ottobre per raccolta invernale. Si può seminare anche a spaglio.

BIOINFORMA Specie  diffusa negli orti necessita di poche cure e di poca acqua. Si deve effettuare la semina diretta.Ciclo vegetativo  breve ( 60-90 giorni ) si consiglia di effettuare più semine scalari. La radice è fittonante.  Coltura intercalare non deve seguire le cucurbitaceae ( angurie, meloni, zucchine e zucche ), solanaceae ( pomodori, peperoni, melanzane e patate ), fagioli ed altre cruciferae ( cavoli, cime di rapa, rape, ravanelli e rucole ).La consociazione è possibile con spinaci, cipolle, lattughe e carote.

VALERIANA OLANDESE A SEME GROSSO

Categoria: VALERIANA

3,00 IVA inclusa

TIPICA INSALATA INVERNALE

SI RACCOGLIE A FOGLIE ( DA TAGLIO ) O L'INTERA PIANTA

FOGLIE OBLUNGHE LARGHE TENERE CARNOSE DAL SAPORE DOLCE-AMARO

FACILE COLTIVAZIONE SEMINA ESTIVA AUTUNNALE  SCALARE PRIMO RACCOLTO A 70 GIORNI

VALERIANA VERTE DE CAMBRAI SEME PICCOLO

Categoria: VALERIANA

3,00 IVA inclusa

TIPICA INSALATA INVERNALE RESISTENTE AL FREDDO

SI RACCOGLIE A FOGLIE ( DA TAGLIO ) O L'INTERA PIANTA

FOGLIE ROTONDE PICCOLE TENERE CARNOSE DAL SAPORE DOLCE-AMARO

FACILE COLTIVAZIONE SEMINA ESTIVA AUTUNNALE  SCALARE PRIMO RACCOLTO A 70 GIORNI

INDICATA PER LE BABY LEAF